12 dicembre 2016

EUROALLUMINA Incontro conferenza con i capigruppo

  

La conferenza dei gruppo, guidata dal presidente del Consiglio, Gianfranco Ganau, ha incontrato questo pomeriggio la rappresentanza sindacale unitaria dei lavoratori dell’Eurallumina, in stato di “mobilitazione permanente” per sensibilizzare le istituzioni sulla ripresa delle produzioni nello stabilimento di Portovesme. Rsu e lavoratori con Antonello Pirotto hanno rivolto l’invito al presidente dell’Assemblea sarda e ai rappresentanti di tutte le forze politiche perché garantiscano il “pieno e non formale sostegno” alla battaglia per il rilancio della filiera dell’alluminio nel Sulcis ed in particolare, compiano azioni di sensibilizzazione verso l’assessorato dell’Ambiente e la ex provincia di Carbonia-Iglesias perché sia convocata entro l’anno la conferenza dei servizi per il via libera al progetto per la ripresa produttiva dell’Eurallumina. La capigruppo, a conclusione dell’incontro, ha quindi predisposto un documento unitario, indirizzato all’assessorato dell’Ambiente e amministratore straordinario dell’ex provincia Carbonia-Iglesias, con l’auspicio che si proceda con la convocazione della conferenza dei servizi entro dicembre che senza un esito definitivo e positivo vanificherebbe il progetto di ripresa produttiva che prevede, per gli impianti di Portovesme, investimenti per circa 200 milioni di euro e un’occupazione diretta di oltre 350 lavoratori.