26 maggio 2017

Solidarietà al Sindaco di Siniscola




Questa mattina Il sindaco di Siniscola Gian Luigi Farris ha trovato in municipio una busta contenente delle cartucce e una lettera di minacce. 
Esprimo la massima solidarietà al sindaco di Siniscola, Gian Luigi Farris, vittima dell'ennesimo atto intimidatorio nei confronti di un amministratore. Al primo cittadino esprimo tutta la mia vicinanza e quella dell'Assemblea sarda.
Comprendo sino in fondo il turbamento, l'inquietudine e lo sconcerto di fronte a simili atti e la forza che occorre ai sindaci per riuscire ad andare avanti nel proprio lavoro, ma non mi stancherò mai di ripetere da ex amministratore che il coraggio ci deve essere dato dal nostro buon governo, dalla certezza che l'azione amministrativa non può che essere mirata al rispetto delle regole e alla piena attuazione di esse, in un percorso di legalità che azioni vili di questo tipo non possono condizionare in alcun modo. Da parte nostra rimane l'impegno a sostenere ogni azione utile a contrastare un fenomeno in costante crescita, come ho avuto modo di sottolineare nei giorni scorsi alla nuova prefetta di Cagliari che ha assicurato massima attenzione nei confronti di questa emergenza e un coordinamento ulteriore fra le prefetture e tutte le forze dell'ordine operanti nel territorio.