La legge nasce con l’obbiettivo di attualizzare i compiti istituzionali dell’Ente, ora Agenzia Forestas perché si occupi attivamente, oltre che della cura, tutela e conservazione del patrimonio forestale dai rischi ambientali anche della sua valorizzazione produttiva, turistico - ricreativa e culturale, ma soprattutto della promozione della ricerca scientifica, della sperimentazione e innovazione tecnologica nel settore.
Dobbiamo ora superare il nodo del personale in questo momento all' attenzione dei capigruppo del consiglio regionale e della competente commisione al fine di tutelare al meglio i lavoratori e consentire all’Agenzia di svolgere al meglio gli ambiziosi compiti per cui è stata creata.