Le grandi battaglie per i diritti

Un comitato per la piena autonomia della Corte d’Appello a Sassari
Con il sostegno e l'impegno di alcuni parlamentari sardi, magistrati e avvocati abbiamo costituito un Comitato per rivendicare con forza il riconoscimento dell'autonomia della Corte d'Appello di Sassari. Un diritto negato per oltre vent'anni che ha portato ad una rivendicazione di tutto il territorio.

Un Garante per i detenuti: il carcere parte integrante della città
E sulla parità nei diritti, i detenuti ospitati nel vecchio carcere di San Sebastiano prima, e in quello nuovo di Bancali oggi, possono contare su una figura come quella del Garante che ha il compito di segnalare violazioni e tutelare tutte le loro esigenze e prerogative. E’ stato garantito un servizio di mediazione linguistica rivolto ai detenuti stranieri e migliorata la qualità della vita dei bambini costretti a vivere, di fatto, come detenuti. Abbiamo favorito un percorso di condivisione ed integrazione anche con l’istituzione della festa del Candeliere dei detenuti.

Il sostegno alle persone con disabilità
In questi anni abbiamo lavorato per rendere Sassari e i suoi spazi accessibili a tutti i cittadini. Oltre ai progetti individualizzati con i servizi della legge 162, l’assistenza domiciliare handicap e quella specialistica per gli alunni disabili, molti interventi hanno riguardato la riduzione delle barriere architettoniche.

Coppie di fatto, un registro per le unioni civili
Abbiamo sancito con un regolamento la piena dignità delle unioni civili, consapevoli della responsabilità di riuscire a garantire sempre la parità dei diritti a tutti i cittadini.

Ritorna alla pagina il Sindaco