Comunicati stampa 2016

Cordoglio dell'Assemblea Sarda per la morte di Fausto Piano



Cagliari, 4/03/2016

«Con la notizia della liberazione degli altri due ostaggi italiani in Libia, ogni speranza è naufragata. Forse anche egoisticamente ci siamo illusi per tutta la giornata di ieri che nel conflitto a fuoco di mercoledì sera a Sabratha, Fausto Piano non fosse stato coinvolto».

Così il presidente del Consiglio regionale della Sardegna, Gianfranco Ganau commenta la morte del meccanico sardo di Capoterra.

«Siamo felici per i familiari degli altri due rapiti, ma ora il pensiero non può che essere rivolto alla moglie e ai figli di Fausto Piana e alla famiglia di Salvatore Failla. Esprimo tutto il mio cordoglio e quello dell’Assemblea sarda ai familiari di Fausto Piano e all’intera comunità di Capoterra con l’auspicio che venga fatta al più presto chiarezza sull’intera vicenda».

 

 

Ritorna alla Pagina Comunicati stampa 2016