Comunicati stampa 2016

Il Presidente Ganau raggiunge i lavoratori Euroallumina in sit in di protesta sotto il palazzo del Consiglio regionale

Cagliari, 04/05/2016

«Credo ci siano tutti i presupposti affinché questa vertenza possa essere definitivamente risolta». IL presidente del Consiglio regionale della Sardegna, Gianfranco Ganau ha raggiunto questa mattina prima dell’avvio dei lavori dell’aula, insieme al presidente della Commissione Lavoro, Gavino Manca e al capogruppo di SEL in Consiglio, Daniele Cocco una rappresentanza dei componenti RSU dei lavoratori Euralluminia, in sit in di protesta sotto il Palazzo del Consiglio di via Roma. I lavoratori hanno illustrato al massimo rappresentante dell’Assemblea sarda le ultime tappe della lunga vertenza Euralluminia , inserita come è noto tra quelle industriali di interesse nazionale. «Entro il mese di maggio – hanno spiegato i componenti dell’RSU - dovrà svolgersi la conferenza di servizi per l’autorizzazione definitiva alla partenza del piano industriale e dei relativi investimenti, presso l’Assessorato regionale all’Ambiente. Chiediamo con la mobilitazione già avviata a Roma in piazza Montecitorio il 29 Aprile e con quelle organizzate nel territorio e oggi qui a Cagliari il vostro impegno e quello del Consiglio regionale affinché non ci siano intoppi e battute d’arresto legate ad impedimenti burocratici». «C’è stato un intervento diretto da parte del Presidente del Consiglio dei Ministri Renzi – ha sottolineato il presidente Ganau – che ha delegato il sottosegretario Lotti a seguire sino alla fine la conclusione della vertenza, così come è stata dimostrata massima disponibilità da parte del Ministro dell’Ambiente, Galletti per accelerare le autorizzazioni. Siamo pronti a fare la nostra parte – ha concluso il presidente Ganau – per il rilancio del comparto industriale del territorio e della Sardegna».

 

 

Ritorna alla Pagina Comunicati stampa 2016