12 febbraio 2018

Ospedale di Alghero ci sono i finanziamenti


Questa sera incontro ad Alghero all'hotel Catalunya per parlare del futuro della citta catalana.
La riforma della rete ospedaliera ha liberato 150 milioni di euro che si sommano ai 190 presenti nel Patto per la Sardegna destinati all’edilizia sanitaria: la realizzazione dell’ospedale di Alghero è fra le priorità. Grazie al lavoro dei consiglieri regionali del territorio, con il riordino della rete ospedaliera, siamo riusciti a ottenere il riconoscimento di primo livello per la struttura algherese. Entro il 2018 sarà realizzato il reparto di Rianimazione che assieme a Oncologia e Lungo Degenza andrà a costituire una struttura ospedaliera in grado di dare risposte qualificate al territorio. A breve nuove stabilizzazioni per 800 precari fra medici, infermieri e OSS.
#perlasardegna io ci sono

11 febbraio 2018

Parterre gremito in riva al Golfo dell'Asinara


A Sorso abbiamo ribadito un importante concetto: il lavoro è priorità di un Governo, motore di un Paese, di una regione, di ogni città.
La Regione Sardegna ha destinato 130 milioni di euro al Piano Staordinario del lavoro “LavoRas”, un pacchetto funzionale a incrementare i livelli occupazionali attraverso incentivi specifici e altre misure.
Con uno specifico emendamento in Finanziaria 500mila euro sono stati destinati a Romangia servizi a sostegno dei lavoratori ex LSU; gli altri potrebbero essere recuperati attraverso il Piano Straordinario per il Lavoro.
#perlasardegna io ci sono

10 febbraio 2018

Il viaggio continua a Porto Torres


“Il nostro è un programma serio, costruito su ciò che è stato fatto” Alle elezioni Politiche del 4 marzo 2018 vogliamo vincere, possiamo vincere.
Stasera qui a Porto Torres abbiamo ricevuto una importante iniezione di fiducia. Una bella testimonianza di presenza. A sostenerci e darci coraggio anche il capogruppo Partito Democratico al Senato Luigi Zanda. Le sue parole: “Mi considero un sardo completo, sono nato a Cagliari e ho vissuto a Nuoro.
Come nel 1948 il 4 marzo andremo a votare un modello di democrazia e dovremo fare una scelta. Se dobbiamo affrontare i grandi cambiamenti del futuro, è necessario dare basi solide alla nostra Repubblica, rafforzando le nostre Istituzioni. Il mio augurio al PD è che riesca a trovare il senso della comunità, abbiamo bisogno di un partito comunità”.
#perlasardegna io ci sono

10 febbraio 2018

Olbia crocevia d'impresa


“C'è un segnale di rilancio dell'economia e di ripresa dell'occupazione, ma serve continuità”.
Oggi in Gallura, a parlare a una città che è importante snodo di capitali e relazioni. Sono qui per dire ai cittadini che abbiamo il dovere di proseguire l'azione di Governo e continuare a guidare il Paese, partendo proprio dalla consapevolezza di ciò che abbiamo fatto alla guida dell’Italia. Il Paese era sull'orlo del baratro: il PIL era sotto di due punti, ne abbiamo recuperato quasi quattro. C’è ancora da fare, non possiamo permetterci di lasciare l’Italia in mano a chi racconta favole.
#perlasardegna io ci sono

9 febbraio 2018

Investire in sapere è una necessità

 


Alla Sardegna servono più laureati Ho incontrato il mondo accademico sassarese, perché le Università sarde sono interlocutori importanti per le Istituzioni.
La Regione Sardegna ha puntato sull’alta formazione: lo dicono gli 84 milioni di euro l’anno destinati dalla Finanziaria alle Università sarde. Cofinanziamo il programma Erasmus Plus perché crediamo nell’utilità dell’internazionalizzazione: i numeri crescono e ci danno ragione Investiamo 7 milioni di euro nel contrasto alla dispersione universitaria, abbandono degli studi e calo del numero delle lauree.
Grazie al Patto con il Governo abbiamo ottenuto 30 milioni di euro per la ricerca.
#persassari io ci sono
#perlasardegna io ci sono

9 febbraio 2018

Valorizzare il made in Sardegna


A Thiesi c’è il Pastificio Tanda&Spada, azienda artigiana che produce tre linee di prodotti utilizzando esclusivamente grano italiano, biologico e sardo. Il Governo nazionale ha approvato la nuova legge sulle etichette, perché è fondamentale avere contezza della provenienza e tracciabilità dei cibi che quotidianamente consumiamo.
Ho visitato il loro stabilimento, fra tecnologia e tradizione viene ribadito il concetto: le eccellenze agroalimentari devono essere una certezza per l’Isola.
#perlasardegna io ci sono