12 gennaio 2018

Nuovo atto intimidatorio al sindaco di Iglesias

Solidarietà e ferma condanna, al Ministro Minniti chiederemo mezzi e uomini che garantiscano la sicurezza nei territori.
Esprimo al sindaco Gariazzo la mia solidarietà e quella di tutto il Consiglio regionale, il Parlamento sardo è a fianco di tutti gli amministratori pubblici che quotidianamente lavorano al servizio delle comunità che rappresentano.
È necessario individuare al più presto i responsabili e chiarire quanto prima la vicenda. Ferma condanna nei confronti di chi ha ancora la presunzione di influenzare o limitare l'operato dei sindaci e degli amministratori pubblici. Mi rendo da subito disponibile a partecipare all' incontro che il presidente Pigliaru ha già concordato con il Ministro Minniti per definire misure efficaci e utili a contrastare un fenomeno che non può più essere gestito solo dal Governo regionale. Servono controlli e azioni mirate sui territori, mezzi e uomini che garantiscano la sicurezza, ma soprattutto azioni investigative puntuali che portino all'individuazione dei responsabili

 

 


9 gennaio 2018

Approvazione della legge finaziaria 2018

 

Oggi abbiamo approvato la legge Finanziaria 2018.
In questo video sono elencati i provvedimenti a favore dei sardi che riguardano i settori più importanti della vita sociale ed economica della nostra isola. Sono molto soddisfatto di come ha lavorato il Consiglio per l’approvazione di questa finanziaria, raggiungendo un risultato importante che ha consentito di arrivare all’ approvazione nei primi giorni di gennaio, evitando così l’esercizio provvisorio. Ciò significa risorse immediate a disposizione soprattutto degli Enti locali e quindi dei cittadini a cui diamo risposte concrete.

Sono essenzialmente tre gli aspetti che caratterizzano secondo me questa finanziaria.






27 dicembre 2017

Referendum insularità: depositate le firme in Corte d'Appello a Cagliari

Oggi abbiamo depositato alla Corte d' Appello di Cagliari le 92 mila firme a sostegno del referendum sull' insularità.
Ho sostenuto la raccolta firme per indire questo referendum perché credo che la Sardegna abbia il diritto di avere pari dignità dell'Italia e degli altri paesi europei. È una battaglia giusta che ho condiviso e sostenuto sin dall'inizio, ecco perché esprimo tutta la mia soddisfazione per il risultato raggiunto, un risultato eccezionale e non prevedibile all'inizio di questo percorso che i sardi hanno però compreso sino in fondo.
Ebbene oltre 90 mila cittadine e cittadini hanno sottoscritto la richiesta di referendum per il riconoscimento in Costituzione della condizione di insularità.


dicembre 2017

Auguri di buone feste

 

 

 

 


21 dicembre 2017

Nuove risposte al diritto alla studio con la Finanziaria 2017

Oggi con l' approvazione della legge di Stabilità 2017 abbiamo dato alcune risposte in tema di diritto allo Studio.
Ecco elencati alcuni provvedimenti approvati.